• BONETTI snc - Realizzazione impianti fotovoltaici
  • Installazione cancelli automatici
  • Installazione portoni

Installazione impianti di allarme antifurto

Installazione impianto antifurto Elkron

L’installazione di impianti di allarme è da sempre uno dei punti di forza dell’azienda; moltissime sono le realizzazioni per ogni tipologia di ambiente, da quello residenziale a quello commerciale e industriale.

Mettiamo a disposizione la nostra esperienza per scegliere insieme, in base alle vostre esigenze, la migliore soluzione per la protezione degli ambienti in cui vivete o lavorate, effettuando un accurato sopralluogo in modo da poter redigere un preventivo dettagliato. Contattateci per usufruire gratuitamente di questo servizio.

Tipologie di impianti di allarme

Gli impianti di allarme antifurto si distinguono per la tipologia di sensori utilizzati:

Sensori volumetrici

Impianto antifurto Elkron

Rilevano il movimento degli intrusi all’interno dell’ambiente in cui vengono installati e possono quindi essere attivati solamente quando non si ha necessità di muoversi nell’area da proteggere. Nei nostri impianti usiamo tre tipi di sensori volumetrici:

  • volumetrico infrarosso: la rilevazione viene effettuata in base alla variazione di temperatura provocata dal calore del corpo in movimento;
  • volumetrico doppia tecnologia: così chiamato in quanto è costituito da un doppio sistema di rilevazione del movimento, uno basato sull’infrarosso e l’altro sulle microonde, tecnologia che rileva l’effettivo movimento di un corpo indipendentemente dalle variazioni di temperatura. Il sensore genera l’allarme solo quando entrambe le tecnologie rilevano un movimento, garantendo in tal modo l’assenza di falsi allarmi anche in ambienti disturbati da veloci sbalzi termici o oggetti che possono spostarsi;
  • volumetrico antimascheramento: si tratta di un volumetrico doppia tecnologia, al quale è stato aggiunto un particolare sistema in grado di rilevare la presenza di ostacoli tesi ad ostacolarne il corretto funzionamento, quali lacche, vernici trasparenti, nastri adesivi o altro. Viene utilizzato nei luoghi dove non si può avere un controllo su tutte le persone che ne hanno accesso.

Sensori perimetrali

Sono molto utilizzati quando si ha la necessità di muoversi all’interno dell’area protetta, oppure quando si vuole aumentare il livello di sicurezza originando l’allarme prima che l’eventuale intruso acceda all’interno per ridurre lo scasso e i conseguenti danni (ad esempio a porte o finestre). Si distinguono le seguenti tipologie:

  • contatto magnetico: rilevatore in grado di monitorare lo stato aperto o chiuso della porta o finestra su cui viene installato;
  • contatto per tapparella: genera allarme al tentativo di sollevamento della tapparella;
  • sensori contro la rottura dei vetri: rilevatore da installare in prossimità della vetrata da proteggere. Genera l’allarme al tentativo di rottura del vetro;
  • sensori antipercussione: utilizzati per proteggere accessi e mura di locali. Generano l’allarme al minimo tentativo di scasso;
  • sensore a raggi infrarossi a tenda: sensore a raggi infrarossi passivi in grado di creare una barriera di protezione a tenda utile per porte e finestre. Genera allarme solo quando c’è l’attraversamento di quell’area molto sottile ed estesa a tutto l’accesso da parte dell’intruso.

Sensori per esterno

Sono in grado di rilevare intrusioni già nell’area esterna dell’edificio che si vuole proteggere, aumentando di molto l’efficacia del sistema antifurto. Sono di due tipi:

  • volumetrico per esterni: la rilevazione avviene in maniera passiva. Sono esteticamente poco invasivi e immuni alla presenza di piccoli animali domestici
  • barriera ad infrarosso: la rilevazione avviene in maniera attiva, quindi discriminando le probabilità di falso allarme dovute a condizioni climatiche avverse (temporali estivi, forte vento etc.).

Tutti i nostri sistemi di allarme possono essere controllati a distanza mediante un comune telefono fisso oppure cellulare. E’ possibile monitorare costantemente l’impianto a distanza, attivarlo, disattivarlo, escludere sensori etc. L'impianto, inoltre, invia ai vostri recapiti telefonici messaggi qualora vi sia un allarme, un tentativo di manomissione oppure vi sia un black out, ad esempio perchè è scattato l’interruttore differenziale salvavita per un guasto o altro mentre siete fuori casa.

Sistemi antifurto wireless

Volumetrico wireless per esterno

Qualora la vostra abitazione non sia dotata di una predisposizione per il passaggio dei cavi, nessun problema: possiamo offrirvi i nostri sistemi antifurto wireless con sensori volumetrici e perimetrali per interno e per esterno, che sono in grado di comunicare con la centrale mediante segnali radio nella massima sicurezza.

Form di contatto
347 9098264

* Campi obbligatori

Inserisci il codice riportato nell'immagine

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

BONETTI SOLUZIONI ENERGETICHE | 1/C, Via Ceroni - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) - Italia | P.I. 02834650232 | Cell. +39 347 9098264 | bonetti.pierluigi@virgilio.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite